Al servizio del tuo benessere

Marzo - Analisi Osteopenia ed Osteoporosi

Un controllo periodico può aiutare a capire lo stato di salute delle nostra ossa e prevenire un aumento del rischio di frattura in futuro.
L’osteoporosi? Inizia a combatterla già da ora!


Le ossa, che nel loro insieme compongono lo scheletro umano, sono dei tessuti costituiti principalmente da proteine come il collagene e da sali minerali a base di calcio. Mentre il collagene conferisce ad esse le caratteristiche di flessibilità, i sali di calcio ne attribuiscono la durezza. Al loro interno e alle loro estremità troviamo anche delle cellule, gli osteociti, gli osteoclasti e gli osteoblasti, che lavorano nell’arco dell’intera nostra vita a rimodellare questo tessuto a seconda del tipo di attività fisica e/o postura che assumiamo.
Le ossa costituiscono l’impalcatura di sostegno del nostro corpo ed esercitano anche una funzione protettiva: pensiamo al cervello e al midollo spinale, che sono protetti dal cranio e dalle vertebre.


Oltre a queste funzioni il tessuto osseo funge anche da riserva di sali minerali come il calcio e il fosforo che vengono rilasciati qualora si renda necessario riequilibrare le variazioni di pH del sangue, in particolare l’acidosi. Il tessuto osseo nell’arco della vita va incontro ad una riduzione progressiva della sua densità minerale, detta anche massa ossea; se quest’ultima raggiunge valori al di sotto di una certa soglia, si parla di osteopenia. Se la riduzione della massa ossea continuerà a progredire, si parlerà di osteoporosi, una patologia priva di dolore fino a l’evento traumatico della frattura.

Il processo di riduzione della massa ossea è un processo fisiologico che avviene con il passare degli anni. Tuttavia vi sono situazioni, come l’assunzione di cortisonici, di alcol e il fumo di sigaretta, l’assunzione di cibi acidificanti ed i processi infiammatori cronici, che possono favorire tale diminuzione.

A questi fattori si aggiunge anche una condizione fisiologica caratteristica della donna cioè la menopausa.
Infatti in tale periodo la riduzione della massa ossea può aumentare circa il 10 volte, giungendo ad una perdita totale della massa ossea dopo 7 anni che può arrivare fino al 35%!


CONSIGLI E BUONE ABITUDINI

1. Assumere alimenti ricchi di Calcio. I cibi più ricchi di questo minerale sono i latticini, i semi di sesamo e di chia, le mandorle, i fagioli bianchi e i fichi secchi.
2. Fare attenzione ad un adeguato apporto di Calcio soprattutto fino ai 25 anni, perché è il periodo della vita umana in cui questo prezioso minerale viene immagazzinato nelle ossa.
3. Un’attività fisica adeguata che stimoli le ossa ad indurirsi, in particolare lo stare in piedi, il camminare e il correre.
4. Assumere della Vitamina D presente nell’olio di fegato di merluzzo, nel latte e suoi derivati e nelle uova.
5. Esporsi alla luce del sole. Infatti i raggi ultravioletti del sole attivano la vitamina D presente nel nostro corpo rendendola utile a fare assorbire il calcio a livello intestinale. È sufficiente esporre per mezz’ora al giorno il nostro viso!
6. Assumere dei cibi alcalinizzanti in modo da evitare l’acidosi che andrebbe a “consumare” il calcio nelle ossa.
7. Assumere in menopausa dei rimedi naturali a base di fitoestrogeni, in particolare quelli contenenti equolo poichè tale sostanza riduce la perdita di Calcio dalle ossa.


PRODOTTI CONSIGLIATI

Vieni nella tua farmacia di fiducia: personale qualificato potrà suggerirti delle cure personalizzate attraverso prodotti naturali.

RDA VIT SENIOR 50+

Integrazione ideale per gli over 50
Integratore alimentare contenente, oltre a vari componenti particolarmente utili in età matura, anche Calcio e Vitamina D che contribuiscono al mantenimento della massa ossea.

PAUSAVITAL

Contrasto dei disturbi della menopausa
Integratore alimentare molto ricco in fitoestrogeni provenienti dalla soia e dal trifoglio rosso. Risulta utile per ridurre i sintomi della menopausa.
Gli studi clinici hanno evidenziato che l’equolo presente nell’estratto di soia è in grado di favorire la calcificazione delle ossa.

PAUSAVAMP

Contrasto dell’irrequietezza della menopausa
Integratore alimentare costituito da Cimicifuga racemosa ed un estratto particolare di Luppolo.
Grazie alla Cimicifuga risulta utile per contrastare i disturbi della menopausa.

PICNOPLUS

L’antiossidante poliedrico
Integratore alimentare costituito da un estratto di Pino marittimo ad elevato dosaggio (150 mg per compressa), caratterizzato dalla presenza di oligomeri procianidinici (OPC), che svolgono un’importante azione antiossidante.



(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)